Il corso dell’oro è in aumento

  Il corso dell’oro dovrebbe subire un aumento significativo durante il mese di agosto. In effetti, parecchi esperti del settore delle materie prime anticipano un aumento nel prossimo futuro. Il problemi della zona euro abbassano il valore della valute, gli annunci del capo della BCE Mario Draghi hanno rassicurato i mercati ma tradiscono la stampa di altra moneta… Il caso … Continua a leggere

Aumento dell’oro, crisi della Zona Euro

Il fallimento della commissione del super Congresso Americano  per arrivare ad un accordo sulla riduzione del deficit e la crisi perenne della Zona Euro hanno fatto aumentare il prezzo dell’oro. L’oro, attualmente cambiato a 1700$, viene normalmente considerato come un rifugio per gli investitori nel caso il mercato e la Borsa vanno male. L’aumento dei prezzi del petrolio grezzo ed … Continua a leggere

I CDS sono il «cancro della finanza»

I CDS sono stati spesso al centro del dibattito, per inciso sono delle polizze che permettono di assicurarsi contro il default di uno stato, contratti particolari che possono essere essere stipulati sull’insolvenza di qualsiasi stato, per fare un esempio molto esplicativo è come avere la facoltà di assicurarvi contro l’incendio della casa del vostro vicino. Questi prodotti finanziari sono il … Continua a leggere

Il prezzo dell’oro è tornato a scendere un pò

L’aumento del corso dell’oro ha raggiunto la quota del 15% all’inizio dell’anno, per culminare a 1790 dollari fin quando la Fed ha dichiarato in gennaio che avrebbe mantenuto almeno fino al 2014 i tassi d’interesse quasi a zero, pur lasciando intendere che ci sarebbero state nuove iniezioni di denaro sul mercato. Il corso dell’oro è tornato a scendere segnando un … Continua a leggere

L’oro non approfitta delle difficoltà nella zona euro

Contrariamente alla attese, l’oro non ha approfittato delle difficoltà nella Zona Euro, anzi la crisi nei paesi della Ue contribuiscono al ribasso del metallo giallo, ecco il perchè: 1565 dollari l’oncia l’oro ha toccato il suo livello più basso dall’inizio dell’anno: il calo di quasi 200 dollari dal mese di febbraio è difficilmente comprensibile, perchè il corso dell’oro non ha … Continua a leggere

La Spagna, l’Italia e la Grecia sempre sotto pressione

Dopo l’annuncio del piano di aiuti destinato alle banche spagnole, Parigi ha cercato di rassicurare Berlino che invece ha mostrato i denti evidenziando un certo dissenso, mentre Roma ha predicato la calma globale : nel frattempo Fitch minaccia Madrid e annuncia tagli netti se la Grecia dovesse mai uscire dalla Zona Euro. «Quella che abbiamo cercato di fare per la … Continua a leggere

Approccio tecnico: l’oro è pronto ad un rimbalzo

Anche se non si scarta il fatto che altri euro potrebbero essere stampati per salvare la Grecia, i mercati sembrano convinti che i rapporti americani sull’occupazione di venerdì scorso in realtà nascondono l’intenzione da parte della Fed di voler stampare altre moneta per preparare un QE3. L’oro non è un bene in pericolo e nemmeno un bene rifugioIl corso dell’oro … Continua a leggere

Crollo del sistema bancario?

Diffidenti sulla solidità del sistema bancario ed in panico all’idea di perdere i proprio investimenti, sono sempre più le persone che si sono spostate negli ultimi mesi in altri tipi di casseforti per tutelare i proprio beni. “Dal settembre del 2011 abbiamo registrato una forte domanda di casseforti, circa il 70% in più” ha dichiarato all’AFP Nicolas Risterucci, responsabile del … Continua a leggere

Aumento del 59% delle importazioni d’oro cinesi

Malgrado queste cifre considerevoli, i nostri timori riguardo all’evoluzione della domanda cinese si sono aggravati questa settimana per l’annuncio della Securities Regulatory Commission della riduzione dei costi del traitement per l’acquisto delle azioni a termine, che riduce anche il costo degli investimenti sul mercato delle azioni cinesi. Questo cambiamento potrebbe essere la prima tappa verso una politica d’incoraggiamento in azioni … Continua a leggere

Oro verso il rialzo

Sono numerosi gli elementi che suggeriscono uno scenario al rialzo per oro e argento: la settimana scorsa, diverse banche centrali dei paesi emergenti, oltre alla Russia, hanno comprato massicce quantità di oro. Questi acquisti sono avvenuti in concomitanza del discorso tenuto da  Ben Bernanke, presidente dalla Fed. Il responsabile dell’istituto di emissione ha spiegato che la Riserva Federale era pronta … Continua a leggere